Le origini!

La Valigia Rossa è nata per offrire alle donne un luogo di dialogo dove parlare di un argomento di cui nessuno parla: la sessualità.

Lo fa con ironia, come se fosse un gioco. 

Nel 2010 Cristina Luzzi, con l’ormai noto marchio La Valigia Rossa, da vita ad un'azienda che si distingue per filosofia e codici etici, frutto di anni di osservazione delle differenze culturali e sociali in vari paesi d'Europa e dell'acquisita consapevolezza della necessità di un cambiamento nella cultura della sessualità nei paesi del Mediterraneo.

 
Insieme alla D.ssa Natalia Guerrero Fernández hanno dato origine al concetto di azienda con cuore sociale, lavorando parallelamente sui due assi che sono il punto di forza dell’azienda: professionalità e divulgazione dei concetti della Dichiarazione dei Diritti Sessuali dell’Organizzazione Mondiale della Salute Sessuale (WAS).

 

Le Consulenti hanno persone di riferimento in ogni ambito aziendale alle quali possono rivolgersi in caso di necessità e sono dalle stesse costantemente seguite per garantire loro successo nella propria attività. La comunicazione costante fra consulenti e Team Operativo permette di evolvere in modo molto snello a seconda delle esigenze del pubblico e dell’azienda. 

Cristina Luzzi

Fondatrice e Direttrice Generale del progetto. Specializzata nella trasposizione di progetti commerciali fra diversi paesi. Viaggiatrice instancabile e amante delle differenze culturali, è riuscita a fare di questa passione il suo lavoro.

Con esperienza in settori che vanno dalla cosmetica agli esplosivi, passando per la moda e lo sport, si è cimentata quasi per caso in questa avventura che ha trasformato in una sfida con se stessa. 

Riuscendo a coniugare obiettivi sociali e commerciali ha creato un progetto sostenibile e innovativo dove le donne sono protagoniste.

Caratterizzata da un forte spirito artistico al quale un tempo dava sfogo facendo la ceramista e cucinando, da una ferrea disciplina acquisita in molti anni di danza prima e sport dopo, da uno spirito elegantemente ribelle, da una perseveranza che le permette di portare a termine gli obiettivi che si prefigge, da una capacità di cambiare ruolo che la rende molto eclettica, ha focalizzato queste sue attitudini nel formare una rete vendita in grado di gestire, con particolare delicatezza e professionalità, un argomento fino a prima tabù e di lavorare sulla formazione costante nel tempo, finalizzata sia alla soddisfazione dei clienti che a quella delle Consulenti.  

 

D.ssa Natalia Guerrero Fernández

Responsabile dell'Area Socio-Pedagogica de La Valigia Rossa, laureata in Psicologia, in possesso di Master in Mediazione Familiare e Comunitaria dell’Università del Sacro Cuore di Milano, esperta in metodologie per l’Educazione Sessuale dell'Universidad de ciencias médicas de La Habana (Cuba), Esperta in Sessuologia Clinica dell’Associazione Italiana di Psicologia e Sessuologia Applicata (AISPA), psicoterapeuta specializzata in terapie di coppie con approccio sistemico.

Ha lavorato per l’Organizzazione delle Nazione Unite (ONU), la Lega Italiana per la Lotta contro l’AIDS (LILA), Terres des Hommes e altre Organizzazioni Non Governative dell’Asia, Europa e America Latina.

Attualmente Direttrice de la Escuela Transdiciplinaria de sexualidad (ETSEX) e docente della facoltà di Psicologia presso l'Università La Serena in Cile. Ha esperienze di educazione sessuale e affettiva in gruppi di persone dai 4 ai 90 anni in contesti come: scuole, strada, carceri, istituti penali per minorenni, campi profughi, consultori, ospedali, oratori, centri comunitari, asili, università e case di riposo oltre che in radio e trasmissioni televisive.

Commenti

© 2018 - La Valigia Rossa s.r.l. - P.Iva 02431200068 | Dati societari - Site Credits - Photo by: Anna Pierobon, Daniele Pisani

La Valigia Rossa s.r.l.

P.Iva: 02431200068

Via Corte d'Appello, 5
15033 - Casale Monferrato (AL)

Tel: +39 0142 591492
Email: info@lavr.it