LaVR e i Pride: una storia lunga 8 anni!

Sabato 09 giugno 2018di: La Valigia Rossain: PrideEventiDirittiSessualità

LaVR e i Pride: una storia lunga 8 anni!

In questo caldo sabato di giugno le consulenti La Valigia Rossa si stanno preparando per il Roma Pride 2018 e la loro allegria ed entusiasmo mi riportano indietro nel tempo. Ricordo come fosse ieri il nostro primo Pride: una bella giornata di sole a Milano, nel giugno 2010. Eravamo solo in due, immerse ed elettrizzate in quell’atmosfera arcobaleno: non più l’intimità del salotto di casa tipica delle nostre riunioni, ma un fiume di persone a cielo aperto! Ci siamo unite a loro prendendo parte alla parata in sella ad una bicicletta: quanto ci siamo divertite già solo nel decorarle! Abbiamo anche riempito i cestini con i nostri prodotti sensuali e vistosi: olii profumati, piume colorate, massaggiatori vibranti. Eravamo “armate” di PIACERE! 

E’ stato bellissimo ed emozionante, abbiamo raccolto tanti sorrisi e complimenti dalle persone incuriosite e divertite dal nostro lavoro, dalla quali abbiamo ricevuto anche tanto sostegno! Siamo rientrate a casa stremate, ma portando nel cuore il sogno di un mondo libero per tutt*.

Oggi come allora continuiamo a sognare, a desiderare che i diritti sessuali vengano riconosciuti anche a chi non ha tanta voce o non viene ascoltato, e a impegnarci per questo. Il mondo in cui vorremmo vivere non è quello che abitiamo oggi: è un mondo in cui la diversità è un valore, una risorsa e non un motivo di discriminazione. 

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’ONU riconoscono che, per garantire uguaglianza e democrazia, occorre rendere visibili tutte le persone che, in quanto appartenenti ad una minoranza, sono “nascoste”. Vivere la propria sessualità senza violenza e discriminazione è riconosciuto come “Diritto Umano”, perché è un elemento fondamentale della vita di ogni persona.

Da quel Milano Pride del 2010 siamo cresciute e molti sono stati i Pride a cui le nostre consulenti hanno partecipato negli anni, con il nostro inconfondibile tocco di “rosso”. Sosteniamo da sempre le iniziative che hanno come obiettivo il dar voce e spazio a gruppi di persone che storicamente sono state rese “invisibili” perché possano essere riconosciute come soggetti di Diritto; oggi continuiamo a usare la “Dichiarazione dei Diritti Sessuali” come guida per promuovere il Benessere Sessuale quale diritto universale, durante tutto il ciclo di vita e indipendentemente dallo stato di salute delle persone.  

“Omo o Etero: il buon sesso non fa differenza”. Questo recita lo striscione rosso che ci accompagna da anni all’Onda Pride: vogliamo portare anche noi un contributo nel far capire a tutti i governi, incluso quello italiano, quanto sia urgente legiferare su questo. Rendere visibile il problema non è solo importante, ma necessario, ed è per questo che La Valigia Rossa, oggi come 8 anni fa, scende in piazza per far sentire la gioia della diversità. 

Non solo Gay, Lesbiche, Trans, Intersex, Bisexuali, Asessuali, Queer…, ma anche Etero e Cisgender. Perché cambiare il mondo è compito di tutti e tutte, e tutti e tutte ne gioveremo!

Ci vediamo ai Pride di:

Roma, 09 giugno

Siena, 16 giugno

Milano, Padova e Perugia, 30 giugno

Alba (CN) e Bologna, 07 luglio

Rimini, 28 luglio

 

#lavrpride2018 

Unitevi a noi nel difendere i Diritti Sessuali come Diritti di tutte le persone, oltre le loro differenze! Scrivete a comitatoscientifico@lavr.it  

Dott.ssa Natalia Guerrero Fernandez, Sessuologa Responsabile del Comitato Scientifico LaVR

Commenti

© 2018 - La Valigia Rossa s.r.l. - P.Iva 02431200068 | Dati societari - Site Credits - Photo by: Anna Pierobon, Daniele Pisani

La Valigia Rossa s.r.l.

P.Iva: 02431200068

Via Corte d'Appello, 5
15033 - Casale Monferrato (AL)

Tel: +39 0142 591492
Email: info@lavr.it